Come utilizzare in modo corretto una canna di bambù

Come utilizzare in modo corretto una canna di bambù

Alcuni giorni fa è uscita la notizia di un uomo che ha picchiato una persona con la quale aveva avuto un diverbio, utilizzando una canna di bambù.

Ecco, sicuramente questo non è il miglior modo per utilizzare le canne di bambù, ma te ne suggeriamo uno: i massaggi rilassanti e decontratturanti.

I massaggi con le canne di bambù

Secondo gli antichi cinesi, le canne di bambù erano in grado di far circolare al loro interno l’energia e potevano essere quindi utilizzate per assorbire l’energia in eccesso e ristabilire l’equilibrio energetico del corpo di un individuo. Oggi le canne di bambù sono adottate anche in Occidente per massaggi in grado di liberare dalle tensioni sia i muscoli che la mente. Per sciogliere le contrazioni si fanno rotolare e si picchiettano sul corpo canne di bambù di diametri diversi, stimolando così i sensi e l’epidermide.

Il bamboo massage è una tecnica che sfrutta le qualità delle canne di bambù per effettuare un massaggio profondo, con effetto drenante, tonificante e decontratturante. Questo tipo di massaggio, perciò, è particolarmente indicato per combattere la cellulite e dopo l’attività fisica. Vediamo insieme quali sono tutti i benefici del massaggio con le canne di bambù.

Tutte le proprietà del bambù

Il bambù è una pianta ricca di silicio, un elemento che rinforza il tessuto profondo della pelle, da ciò il suo impiego in campo estetico. L’operatore manovra le canne della pianta con manualità basate essenzialmente su un gioco di polso con una tecnica specifica di “riprese rullate”.

Oltre ai benefici legati alle canne, l’estratto del midollo di bambù è un toccasana per la pelle. Dona alla pelle tono, elasticità e un aspetto satinato, uniforme e luminoso.

Ricca e morbida, la crema previene la secchezza profonda poiché è relipidante e ricompattante per pelle inaridita e assottigliata. Il risultato è, dopo alcune sedute, un miglioramento generale del tono e dell’elasticità della pelle, con un aspetto satinato, uniforme e luminoso.

Un massaggio energico

Il massaggio al bambù è un lavoro di scultura e di lifting dedicato al corpo e al viso della durata di un’ora. È un massaggio vigoroso, dalle spiccate caratteristiche biostimolanti e riattivanti, particolarmente indicato per i grandi gruppi muscolari dei glutei, delle cosce e per il punto vita.

Il massaggio con le canne di bambù viene eseguito sia sull’uomo che sulla donna. Nel primo caso sarà più energico, in particolare per gli sportivi con effetto decontratturante; nel caso della donna, invece, andrà a drenare i liquidi e a rassodare la zona trattata.

L’effetto linfodrenante si abbina ai benefici della riflessologia, stimolando la circolazione sanguigna e linfatica.

Nome e Cognome


Email


Maggiori Informazioni