Skin care routine: cosa fare per una pelle perfetta

Skin care routine: cosa fare per una pelle perfetta

Skin care è una parola di origine inglese che significa “cura della pelle”.

La pratica della skin care è una delle azioni quotidiane più importanti da svolgere al fine di ottenere una pelle sana, idratata e liscia.
Sono molte le persone che trascurano questa abitudine ignorandone l’importanza,  rischiando di accumulare tossine, favorendo la comparsa di inestetismi, acne e punti neri e peggiorare lo stato della pelle stessa.
La skin care routine è un rituale finalizzato non soltanto a migliorare l’aspetto dell’epidermide ma è importante anche per una questione di salute.
Scegliere i prodotti adatti alla personale cura della pelle non è semplice, in quanto ognuno di noi ne possiede una tipologia differente, e la skin care deve essere adattata alle proprie esigenze epidermiche.

Qui di seguito alcuni consigli:

  1. Pelle secca: i prodotti per lo skin care devono combattere la secchezza e devono riuscire a ricreare il film protettivo che la pelle ha perso.
  2. Pelle grassa: bisogna cercare di purificare al meglio la pelle, restringere i pori e detergere con composizioni equilibranti e sebo regolatori;
  3. Pelle mista: questo è il caso più difficile da trattare ma è fondamentale che la skin care venga effettuata in maniera equilibrata e giornaliera, con l’utilizzo di cosmetici idonei a questo tipo di pelle; ovvero con prodotti per pelle grassa nella zona T (fronte, naso e mento) e prodotti per pelle secca sulle guance e contorno occhi.
  4. La pelle normale, seppur equilibrata e senza alcuna patologia, deve essere ugualmente trattata e mantenuta tale.
  5. Per quanto riguarda invece la pelle matura – con il rallentamento dello sviluppo del collagene ed elastina – bisogna ricorrere non solo ad una detersione per una skin care perfetta, ma anche all’aggiunta di principi attivi che possano penetrare in profondità e sollecitare lo sviluppo delle proteine che servono a mantenere la pelle giovane ed elastica.

I passaggi per una skin care perfetta

In questi ultimi anni si sta affermando sempre più una skin care con ingredienti di origine biologica e naturale, senza sostanze chimiche,  siliconi , paraffina, che impediscono alla pelle di respirare in modo corretto e di rigenerarsi. Una pelle senza impurità, correttamente idratata e curata risulterà sicuramente più luminosa.
E’ importantissimo idratare e pulire il viso sia al mattino che alla sera.
I passaggi essenziali da seguire, sono i seguenti:

  • Detergente: la prima fase prevede la rimozione del trucco, dei residui di polvere e dello smog dalla pelle.
  • Esfoliante: questa azione è fondamentale per andare a trattare il primo strato di pelle, eliminare le cellule morte ed aiutare la nascita di quelle nuove rendendo la pelle morbida e liscia.
  • Tonico: utile per eliminare le rimanenze delle sostanze utilizzate precedentemente e ristabilire l’equilibrio dell’epidermide
  • Maschera viso: Bisogna scegliere una maschera adatta al proprio viso e alle proprie esigenze epidermiche.
  • Contorno occhi: è una delle zone più delicate del nostro viso, ragione per cui bisogna fare attenzione e avere molta cura.
  • Crema viso: scegliere la crema in base alle proprie esigenze epidermiche;

latte detergente bambù tryboo

E’ di fondamentale importanza procurarsi una buona crema idratante, in quanto contribuisce alla formazione di uno strato protettivo della pelle, proteggendola dagli agenti esterni.
Dobbiamo quindi vincere la pigrizia e curarla : è un grande investimento per il futuro!

 

Nome e Cognome


Email


Maggiori Informazioni