I benefici del dentifricio al bambù

I benefici del dentifricio al bambù

Il carbone di bambù per denti più bianchi

Hai mai sentito parlare del dentifricio al bambù? Conosciuto anche come carbone di bambù o bamboo charcoal, è la soluzione più naturale ed economica per avere un sorriso sano e luminoso. Scopri nelle righe che seguono tutte le caratteristiche di questo formidabile prodotto!

Il dentifricio al bambù per denti sani

In commercio esistono una miriade di dentifrici, collutori e spazzolini per l’igiene orale. All’interno di questo mercato, negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede il dentifricio al bambù, a base di carboni attivi di origine vegetale e molto efficace per mantenere il bianco naturale dei denti ed eliminare qualche macchia causata dal tempo, dalle bevande e gli alimenti o dalle cattive abitudini, come il fumo.

Un alleato casalingo

Il dentifricio al bambù è una valida alternativa a costosi trattamenti per svolgere un’azione mirata contro le macchie causate dai tannini, le sostanze contenute in caffè, tè e vino. Le particelle di carbone attivo aiutano a tenere le gengive in buona salute, rimuovere il tartaro e la placca, prevenire le carie e regalare una profonda sensazione di freschezza e di pulizia di lunga durata, senza intaccare lo smalto dei denti. Il tutto in modo naturale e delicato: dettaglio di non poco conto visto che quando si utilizza un trattamento sbiancante, specie quelli fai da te, bisogna prestare sempre la massima attenzione perché alcuni approcci possono stressare la superficie dei denti e causare danni irreparabili.

E non è tutto! Il bambù, questa straordinaria graminacea, vanta oltre 1500 applicazioni commerciali e sta attirando un numero crescente di investitori perché è in grado di garantire una ricca rendita con bassi costi di gestione. Vuoi saperne di più? Non perderti Perché il bambù gigante. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.