Hilton lancia l’hotel cruelty free

Hilton lancia l’hotel cruelty free

Nel Regno Unito, la prima suite di origine vegetale

Di fronte all’inarrestabile crescita del movimento “veg”, soprattutto nel Regno Unito, anche il business del turismo ha iniziato ad adeguarsi alle esigenze dei clienti sempre più attenti all’ambiente. Dopo i ristoranti, diffusi ormai ovunque, ora è il turno degli “hotel cruelty free”. La prima struttura ricettiva ad essere diventata vegan è di lusso, e si trova a Londra. Stiamo parlando dell’Hilton London Bankside, che ha inaugurato la prima suite arredata interamente con materiali e tessuti a base vegetale. Continua a leggere per saperne di più!

Il menù dei cuscini

Gli ospiti dell’hotel cruelty free possono affidarsi al “Menu dei cuscini” per selezionare il tipo di poggiatesta notturno desiderato. Niente piuma d’oca, ça va sans dire: i cuscini proposti sono biologici, imbottiti con pula di grano saraceno, kapok naturale o gusci di miglio biologico. Sono disponibili anche cuscini ortopedici in memory foam, realizzati con fibre di bambù tagliuzzate o poliestere a grappolo riciclato e anallergico.

I pavimenti in bambù

cruelty free
Fonte immagine: Hilton.

La camera dispone di pavimenti realizzati in bambù sostenibile. Mentre per le tende, Hilton ha scelto di realizzarle in morbida e fluttuante soia.

I prodotti ecologici

Il minibar della camera offre solo spuntini a base di prodotti vegetali e di provenienza locale: succhi di frutta, muesli, fecola di patate e pasti con carne vegan Quorn. Il carrello delle pulizie è rifornito di detergenti ecologici, così come la classica penna biro messa a disposizione degli ospiti è stata scelta per l’inchiostro senza derivati animali.

Il commento del direttore generale dell’Hilton London Bankside

La lussuosa catena alberghiera Hilton ha lavorato in stretto contatto con la Vegan Society per non tradire i principi. James B. Clarke, direttore generale dell’Hilton London Bankside, commenta così: “Siamo sempre alla ricerca di modi per innovare e portare nuove esperienze ai nostri ospiti. La nostra offerta per la ristorazione è già ampia, adatta a diverse esigenze di dieta, quindi abbiamo pensato, perché non applicare lo stesso concetto alle camere?». Aggiunge: «Il veganesimo è diventata una scelta di vita per molti. Vogliamo essere i primi a offrire uno stile di vita adatto a chi ha questo desiderio”.

Il bambù, oltre ad essere una incredibile risorsa ecocompatibile, è anche un’ottima forma di investimento. Scopri di più: Perché il bambù gigante. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.