Deprecated: Function create_function() is deprecated in /customers/f/2/c/almabamboo.com/httpd.www/wp-content/plugins/revslider/includes/framework/functions-wordpress.class.php on line 258 Almabamboo lancia una linea di cibo in bambù
Alma Bambù lancia una linea di cibo in bambù

Alma Bambù lancia una linea di cibo in bambù

Al Sana di Bologna presentato il sodalizio con Bambù Bio

Cibo in bambù: i prodotti alimentari a base di germogli di bambù che erano fino a poco tempo fa completamente sconosciuti nel nostro Paese stanno rapidamente salendo alla ribalta. Questo grazie agli alimenti proposti dal marchio Bambù Bio, recentemente acquisito da Alma Bamboo.

La prima uscita al Sana di Bologna e la presentazione di BioBù

La prima occasione per rendere pubblico questo nuovo sodalizio è stato il SANASalone Internazionale del Biologico e del Digitale tenutosi a Bologna dall’8 all’11 settembre, la manifestazione fieristica più importante in Italia per quanto riguarda i prodotti biologici e naturali. Il SANA è stato anche l’occasione per presentare la nuova linea di prodotti gourmet BioBù, che hanno riscontrato l’attenzione e il gradimento dei moltissimi partecipanti all’evento e che è possibile scoprire sul sito di Bambù Bio.

 

Alma Bamboo: essere leader rendendo verticale la propria attività

«All’inizio del 2017 abbiamo sviluppato l’idea di costruire una filiera del bambù, ed a ridosso dell’estate Bambù Bio è entrata a far parte della nostra famiglia – ha dichiarato Alessandra Ferro, Presidente di Alma Bamboo -. Il nostro obiettivo è quello di diventare leader nel mercato: in questo senso l’acquisizione di Bambù Bio, la prima azienda in Italia ad interessarsi al bambù come alimento, testimonia un percorso finalizzato a rendere verticali le attività aziendali, partendo dalla coltivazione del bambù gigante fino ad arrivare alla commercializzazione delle sue molteplici applicazioni».

Marianna Ziliani: dalla scuola di Gualtiero Marchesi a chef del bambù

«Sono una cuoca per passione, con una forte propensione per la cucina naturale. Da circa due anni mi diletto tra i fornelli più noti della cucina italiana, sotto la guida del grande Maestro degli Chef, Gualtiero Marchesi – ha proseguito Marianna Ziliani, Amministratrice di Bambù Bio e vera e propria mente per quanto riguarda le proposte gastronomiche dell’azienda -. L’incontro con il bambù è avvenuto in modo pressoché casuale in seguito a un viaggio in Cina di mia sorella, ma ha segnato una svolta nella mia vita. Il bambù, oltre ad essere una validissima risorsa in cucina, è un vero e proprio toccasana per la salute, in quanto antitumorale, antibatterico, antivirale e antiossidante. Ha un sapore piuttosto neutro che si avvicina molto a quello del carciofo, con una texture croccante seppur sottoposto a cotture, ed è davvero molto versatile».

Se vuoi saperne di più sul perché il Bambù Gigante rappresenta oggi una grande opportunità di investimento clicca qui!

Leave a Reply

Your email address will not be published.